Pubblicato il

“Mirandola galleria a cielo aperto”, donazione alle medie Montanari

Con i proventi della vendita delle opere di Cracking Art, sono state acquistate attrezzature per gli alunni. Soddisfazione da parte dell'Amministrazione comunale e dei ragazzi

“Mirandola galleria a cielo aperto”, donazione alle medie Montanari

 

“Mirandola galleria a cielo aperto” porta i suoi frutti già a distanza di qualche mese. Nell’ambito del progetto artistico tenutosi da settembre 2020, a gennaio 2021, Cracking Art aveva realizzato e donato 30 piccole rane opere d’arte, messe poi in vendita per la realizzazione di un altro progetto: “L’arte rigenera l’arte”. I proventi della vendita hanno consentito di finanziare l’attrezzatura di un “laboratorio delle arti en plein air” alle scuole “F. Montanari” di Mirandola.

Soddisfazione da parte di alunni e docenti e anche da parte dell’Assessore del Comune di Mirandola alla Cultura e all’Istruzione, Marina Marchi: “Abbiamo finalmente realizzato quello che con ‘Mirandola galleria a cielo aperto’ ci eravamo prefissati. Giusto e meritato compenso per i ragazzi che con impegno ed entusiasmo avevano partecipato al progetto. Precedente importante, oltre che base solida per programmare e realizzare nuovi progetti coinvolgendo le scuole e consolidando ulteriormente il rapporto di collaborazione con l’Amministrazione comunale, intensificatosi nell’anno appena trascorso sotto molteplici aspetti”.

Il ringraziamento a Cracking Art e all’Amministrazione Comunale per la splendida opportunità ricevuta attraverso “Mirandola galleria a cielo aperto” è arrivato oltre che direttamente all’Assessore Marchi anche attraverso un post sul profilo Facebook della scuola media “F. Montanari”. I ragazzi hanno espresso la loro soddisfazione con una frase rivisitata: “La base della felicità umana è la possibilità di stare insieme alla natura, di vederla e di parlarci” racconta Tolstoj. E di dipingerla, aggiungeremmo”.

Condividi sui Social