Pubblicato il

Carpi FC, arriva Siviglia ma l’iscrizione è in bilico

Dopo aver annunciato il nuovo tecnico, il Carpi deve fare i conti con la contestata iscrizione da parte della Covisoc

Carpi FC, arriva Siviglia ma l'iscrizione è in bilico

Fonte: Carpi FC 1909

Dopo aver annunciato nella giornata di ieri Sebastiano Siviglia come nuovo allenatore per la prossima stagione, il Carpi si trova a dover fronteggiare la bocciatura dell’iscrizione alla prossima Serie C da parte della Covisoc.

La Covisoc, organo interno alla FIGC impegnato nell’analisi delle domande di iscrizione alla Serie C, avrebbe espresso parere negativo a causa di un errore relativo alla rateizzazione dei contributi.

Il Carpi, con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, ha annunciato di aver attivato le procedure per fare ricorso, ritenendo di aver operato in conformità con le normative vigenti. Il Consiglio Federale, a cui spetta la decisione finale, si esprimerà il prossimo 15 luglio.

Siviglia, che da calciatore ha indossato le maglie di Verona, Atalanta, Roma, Parma, Lecce e Lazio, ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo. Arriva a Carpi dopo aver guidato Monterotondo, Potenza e più recentemente le formazioni giovanili di Nocerina, Lazio, Ternana e Lecce.

Condividi sui Social