Pubblicato il

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

Il 5 agosto, Madonna della Neve, la celebrazione presieduta da monsignor Castellucci ha visto il contributo di tutta la comunità. Traccia il bilancio della festa il parroco, don Antonio Dotti: “come ha ha sottolineato il Vescovo, più entriamo in comunione col Signore Gesù e più le dimensioni della nostra fraternità si amplieranno”

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

 

È stata una grande gioia poter completare la nostra festa patronale in onore della Madonna della Neve assieme al Vescovo Erio.

La sfida non era da poco: tenere chiuso il ristorante per vivere con i tanti volontari, da cui è dipesa anche quest’anno la buona, anzi ottima, riuscita della festa, e con la comunità un momento forte di preghiera, insieme.

Oltretutto non era scontata la possibilità di fare la processione: tante le attenzioni richieste per la sicurezza anti-covid.

Con l’aiuto e la protezione di Maria ce l’abbiamo fatta!

 

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

 

La processione è partita dal quartiere “al di là dello stradone” che divide in due il territorio, e ha coinvolto tutti, dagli anziani ai bambini, con i ragazzi delle branche del gruppo Agesci Carpi 4 ad impreziosire questa testimonianza pubblica della nostra fede, ed i castorini seduti sul carro, vicini all’immagine della Madonna, a ricordarci che per entrare nel Regno occorre diventare piccoli come loro.

 

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

 

Nella messa, celebrata all’esterno, nell’area della festa, il Vescovo Erio ha sottolineato come più entriamo in comunione col Signore Gesù e più le dimensioni della nostra capacità di fraternità si amplieranno, superando vincoli di sangue e di appartenenze parziali.

Segni importante di questo servizio alla missione della Chiesa sono stati l’istituzione di due nuovi accoliti, Bruno e Antonio, con i quali ci felicitiamo, il mandato ai ministri straordinari dell’Eucaristia della nostra comunità parrocchiale, il saluto a don Tinu, in partenza per l’India per andare a trovare i familiari, e la consegna della colletta solidale realizzata in soccorso della sua comunità in Kerala, recentemente rimasta devastata a causa di un violento tifone.

 

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

 

Alla fine, con il rinfresco, il brindisi e… gli immediati lavori di riordino e ripristino dell’area, ci siamo accorti che già ci stavamo orientando alla festa del prossimo anno! Vi aspettiamo allora, mi raccomando: numerosi come in queste “notti magiche 2021”!

Don Antonio Dotti

 

Quartirolo, la Sagra si è conclusa in servizio e fraternità

 

Condividi sui Social