Pubblicato il

Università, avanti con la didattica in presenza

Incontro on-line tra Regione Emilia-Romagna e Rettori delle Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Parma e delle sedi piacentine del Politecnico di Milano e dell’Università Cattolica. Mascherine e green pass per ritrovarsi in aula

Università, avanti con la didattica in presenza

 

La mascherina e il green pass garantiranno a studenti e docenti di potersi ritrovare nelle classi universitarie in presenza, questo settembre, mantenendo strumenti on line per chi non potrà farlo. Questi sono i propositi e gli impegni presi dai Rettori delle sei università emiliano-romagnole, nel corso dell’incontro on line con la Regione Emilia-Romagna, nella volontà di rispettare il decreto-legge del 6 agosto scorso che disciplina l’esercizio delle attività scolastiche e universitarie.

Dove sarà possibile verrà applicata anche la misura del distanziamento e si svolgeranno con grande attenzione i controlli, per verificare l’effettivo possesso del green pass da parte degli studenti.

Rimarrà fruibile la didattica a distanza, in particolare per gli studenti stranieri che non sono ancora arrivati in Italia e per tutti gli studenti impossibilitati a venire di persona.

Un altro punto importante dell’incontro è stato l’accoglienza dei rifugiati afghani, che dovrà essere totale nei confronti di coloro che vogliono studiare o lavorare nelle nostre Università. Con ERGO (Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori) verranno individuati strumenti e servizi specifici di accoglienza.

 

Condividi sui Social