Pubblicato il

Athletic Carpi, le prime dichiarazioni di Claudio Lazzaretti

Il messaggio arriva dopo l'ammissione ufficiale della nuova società alla prossima Serie D

Athletic Carpi, le prime dichiarazioni di Claudio Lazzaretti

 

Dopo tante giornate contraddistinte da dubbi e grande stallo, la FIGC ha finalmente sancito l’ammissione del nuovo U.S. Athletic Carpi Calcio al campionato di Serie D 2021-22, mettendo la parola fine sul calvario calcistico che ha segnato in negativo l’estate sportiva carpigiana. Con il primo tassello che è stato posto sono arrivate anche le prime dichiarazioni del Presidente Claudio Lazzaretti:

“Sono esausto, ma non nascondo di essermi commosso alla notizia dell’ufficiale ammissione dell’Athletic Carpi alla prossima Serie D. Essere Presidente della squadra della mia città, che tifo da sempre, è per me un orgoglio. Sono state settimane intense, estenuanti, nelle quali ho potuto constatare la grande passione e la voglia di calcio che pervade la comunità carpigiana. I tanti attestati di stima, pubblici e privati, sono per me carburante puro ed una responsabilità forte che intendo ripagare con serietà e lavoro quotidiano.

Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato in questa decisione e in questa avventura, senza mancare di ricordare l’apporto fondamentale del Sindaco Alberto Bellelli e dell’Amministrazione Comunale anche loro dimostratisi convintamente al nostro fianco di queste intense giornate.

Non è il momento dei proclami: il tempo sarà il nostro primo avversario in calendario ed ora io e la mia dirigenza siamo impegnati in giornate di lavoro per le quali risultano costantemente scarse le 24 ore.

Quello che sto chiedendo, assieme al Direttore Marinucci, nei tanti colloqui con potenziali profili da inserire in rosa, sono entusiasmo pieno e massimo impegno verso questa nuova avventura. Vorrei vedere in campo una squadra che lotta con la fame e la spensieratezza della neopromossa, rendendosi il prima possibile un riferimento nel quale riconoscersi per tifosi ed appassionati.

Siamo ufficialmente iscritti da poche ore ma le scadenze sono già decine: Domenica saremo in campo, per disputare il primo turno di Coppa Italia, e sarebbe davvero emozionante vedere il “Cabassi” riempito per il massimo della capienza contingentata. Vi aspetto numerosi al mio fianco a tifare a gran voce per il nuovo Carpi. Forza Biancorossi !!!”.

Condividi sui Social