Pubblicato il

Irene Ratti rientrata in Italia per motivi di salute

Dal Centro Infantile Speranza di Maputo in Mozambico, la missionaria è tornata in Italia ed è attualmente ricoverata a Bologna. Si affida alle preghiere di tutti gli amici carpigiani, che l’hanno sempre sostenuta e che porta nel cuore

Irene Ratti rientrata in Italia per motivi di salute

 

Come fa sapere il Centro Missionario della Diocesi di Carpi, alla fine di agosto Irene Ratti, missionaria in Mozambico, è rientrata in Italia per sottoporsi ad accertamenti diagnostici, a causa di un malessere che si stava protraendo nel tempo. Ricoverata all’ospedale Maggiore di Bologna ha eseguito una prima serie di esami che hanno evidenziato una patologia pregressa in fase di riacutizzazione. Ora è stata trasferita in un’altra struttura in grado di seguirla nelle terapie necessarie.

Irene si tiene in contatto con il Centro Missionario, è debilitata, ma sta comunque adoperandosi per seguire a distanza i progetti che ha affidato alle sue collaboratrici a Maputo, presso il Centro Infantile Speranza. Ha detto che porta la Diocesi di Carpi nel cuore perché l’ha sempre sostenuta nel corso degli anni e si affida alle preghiere dei tanti amici e benefattori carpigiani.

 

Condividi sui Social