Pubblicato il

Il carpigiano Fabio Fiandri è campione mondiale di tiro al piattello

Il diciannovenne ha trionfato nei Mondiali Junior di tiro a volo a squadre.

Il carpigiano Fabio Fiandri è campione mondiale di tiro al piattello

Fiandri in compagnia del preside Miselli, il sindaco Bellelli e l’assessore Artioli.

 

In un’annata di trionfi sportivi senza precedenti per il nostro Paese, Carpi sforna un nuovo talento nello sport di tiro al piattello. Fabio Fiandri, carpigiano di diciannove anni studente dell’Itis di Carpi, ha vinto i Mondiali Junior 2021 nella specialità di tiro a volo a squadre. Era il 7 ottobre scorso quando a Lima, dopo aver battuto l’India in finale, Fabio saliva sul gradino più alto del podio assieme ai compagni di squadra Samuele Faustinelli e Lorenzo Franquillo.

Il riconoscimento

Nella mattinata di ieri, mercoledì 3 novembre, lo studente dell’Itis Leonardo da Vinci ha ricevuto gli onori del proprio Istituto, dove a complimentarsi con lui, oltre a compagni e insegnanti, sono stati il preside Marcello Miselli e l’assessore Davide Dalle Ave.

Fiandri, che ha intrapreso la disciplina del tiro al piattello da cinque anni, si allena con la Società Olimpia, di proprietà di Jessica Rossi, campionessa olimpica di tiro a volo alle Olimpiadi di Londra 2012.

I prossimi obiettivi

Il giovane carpigiano però, nonostante un grande talento e il tempo occupato dagli allenamenti, ha dichiarato di non escludere la possibilità di frequentare l’università in futuro, dimostrando quella serietà e modestia sottolineata dal suo dirigente scolastico Marcello Miselli. Nel frattempo Fiandri si concentrerà sui prossimi tre gran premi Fitav, decisivi per accedere alle qualificazioni al Campionato Italiano.

Condividi sui Social