Pubblicato il

Nomadelfia, Giancarlo è il nuovo presidente

Si sta svolgendo a Nomadelfia, la fraternità nel grossetano fondata da don Zeno, l’assemblea per il rinnovo di tutte le cariche costituzionali. Dopo dodici anni Francesco passa il testimone della presidenza a Giancarlo

Nomadelfia, Giancarlo è il nuovo presidente

Da sinistra Giancarlo e Francesco

 

E’ iniziata ieri, lunedì 22 novembre, l’assemblea che porterà al rinnovo di tutte le cariche costituzionali di Nomadelfia, la fraternità fondata nel grossetano da don Zeno Saltini, che trae le sue origini nella Diocesi di Carpi, tra San Giacomo Roncole di Mirandola e Fossoli di Carpi.

Dopo dodici anni lascia la presidenza Francesco. A lui il popolo di Nomadelfia esprime profonda gratitudine per il servizio compiuto con totale dedizione.

Il nuovo presidente di Nomadelfia è Giancarlo.

“Aiutateci a sostenerlo con la preghiera – si legge sui canali di informazione della fraternità -. E pregate anche per l’assemblea dei nomadelfi che in questi giorni è chiamata a farsi guidare dallo Spirito Santo nella scelta dei nuovi responsabili”.

 

Condividi sui Social