Pubblicato il

Pallamano, Carpi non punge Pressano. Bianconeri sconfitti 14-25

Per la squadra di coach Serafini sarà fondamentale il prossimo match salvezza contro Albatro Siracusa.

Pallamano, Carpi non punge Pressano. Bianconeri sconfitti 14-25

Foto: Roberto Maggiore

 

Per la 12^ giornata di Serie A Beretta un Carpi reduce da due sconfitte di misura riceve il Pressano, secondo in classifica a pari merito con Sassari.

A dieci minuti dall’inizio dal match Pressano conduce per 4-3. Carpi si difende e resta a galla grazie alle parate di Jurina, mentre in attacco i bianconeri sono costretti a cercare il gol per vie centrali. Pressano però è cinico, con iniziative che partono soprattutto dalle mani di Dallago e Alberino a trascinare gli ospiti al 8-11, risultato sul quale si conclude la prima frazione. Le 8 reti di Carpi nei primi 30 minuti sottolineano le difficoltà dei bianconeri a trovare la rete.

Il secondo tempo comincia sulla scia del primo, con Jurina protagonista di grandi parate che tengono in piedi un Carpi che fatica a pungere anche dai sette metri, con i tiratori ipnotizzati dal portiere ospite Facchinelli.

La rete di Ceccarini al 7′ della ripresa (10-12) è solo l’ultima risposta bianconera ad un Pressano che poco dopo inizia a spingere sull’acceleratore, portandosi a +7 al 20′ minuto. Con la complicità degli errori di Carpi in fase di possesso, gli ospiti creano un gap incolmabile che culmina nel 14-25 finale.

Poco Pressano basta per avere la meglio su un Carpi che fatica troppo in attacco. La squadra di Davide Serafini deve archiviare questa brutta sconfitta e mettersi subito al lavoro in vista della prossima gara, che vedrà impegnati i bianconeri a Siracusa in un fondamentale match salvezza contro Teamnetwork Albatro.

Tabellino

CARPI – PRESSANO 14-25

Carpi: Jurina, Pieracci (K) 1, Marsan 2, D’Angelo, Bonacini, Soria, Haj Frej, Ben Hadj Ali, S. Serafini, Eric 3, Beltrami (VK) 1, Sortino 2, Giannetta 1, Boni, Ceccarini 4. All.: D. Serafini.

Pressano: Facchinelli, Dallago 2, Fadanelli 3, Chistè 1, Alberino 6, G. Sontacchi 2, Giongo (K), D. Sontacchi, Jansson 5, Folgheraiter (VK) 1, Dainese 3, Moser, Iachemet 2, Loizos. All.: Fusina.

Condividi sui Social