Pubblicato il

Maestra natura

Il viaggio nelle scuole paritarie in Diocesi fa tappa a Novi.

di Giorgia Bolzacchini

 

Maestra natura

 

Tutt’intorno all’istituto c’è un grande spazio verde e un parco giochi con strutture per l’infanzia, in cui i bambini hanno la possibilità di giocare e scoprire. Ad accoglierci alla scuola materna paritaria San Michele Arcangelo di Novi di Modena, in tardo pomeriggio di dicembre, quando ormai nelle aule tutto tace e si ultimano le pulizie, suor Emma e la maestra Simona.

Sono loro a raccontarci come è cambiata la vita della scuola in tempo di pandemia, con ingressi e classi separate, attività comuni sospese, le belle feste di tutta la comunità scolastica solo un bel ricordo o rinviate a quando il bel tempo consentirà di realizzarle all’aperto. Però non ci si ferma, anzi, grazie al contesto in cui è immersa alla materna paritaria di Novi viene data una rilevanza significativa alla natura.

“Il mondo naturale stimola la curiosità – racconta l’insegnante Simona – l’attività didattica di questi anni è stata inte- ramente incentrata sulla natura: attualmente i bambini stanno svolgendo il progetto ‘Albero’ che prevede tanta educazione naturale per i più piccoli, fino ad arrivare a delle vere e proprie classificazioni scientifiche, consolidando conoscenze più specifiche nei bambini più grandi”… continua a leggere.

Condividi sui Social