Pubblicato il

San Possidonio: Grande Presepe, un evento sempre attuale

Dopo la pausa per il covid, torna il Grande Presepe a San Possidonio, con una nuova collocazione ma con i suoi storici personaggi.

di Virginia Panzani

 

San Possidonio: Grande Presepe, un evento sempre attuale

A destra: il Seminario Vescovile ospita il presepe realizzato dal maestro Giancarlo Bruini di Mirandola.

 

Quasi a ricordarci i tanti piccoli che nascono sui barconi nel Mediterraneo o tra i “muri” di filo spinato nell’Europa dell’Est, anche il bambinello di San Possidonio si troverà quest’anno in una collocazione provvisoria, adattata come si può. Torna, infatti, dopo la pausa dovuta alla pandemia, il Grande Presepe, ma non nella sua sede consueta, ovvero il parco di Villa Varini: a causa di problemi tecnici, l’allestimento è stato realizzato in piazza Andreoli e negli spazi intorno alla chiesa parrocchiale e al centro di comunità.

Particolare cura da parte dei volontari che fanno capo al Circolo Anspi-Amici del presepe, in collaborazione con la parrocchia ed il patrocinio del comune, è stata così posta nel ricreare il tradizionale percorso lungo le botteghe, a grandezza naturale, con i diversi mestieri del mondo contadino ed artigiano dei primi del Novecento ed i personaggi meccanizzati… continua a leggere.

Condividi sui Social