Pubblicato il

Cividale, benvenuto don Jean-Marie Vianney

Don Jean-Marie Vianney Munyaruyenzin Ndizeye ha fatto il suo ingresso come parroco di Cividale di Mirandola domenica 9 gennaio. A lui è stato affidato dal Vescovo Castellucci anche l’incarico di cappellano dell’ospedale Santa Maria Bianca

Cividale, benvenuto don Jean-Marie Vianney

 

Presso la Sala della Comunità “Don Giovanni Facchini” a Cividale, domenica 9 gennaio, ha fatto il suo ingresso in parrocchia don Jean-Marie Vianney Munyaruyenzin Ndizeye, alla presenza del Vescovo Erio Castellucci, del Vicario generale, monsignor Gildo Manicardi, e di vari sacerdoti fra cui il parroco uscente, don Alex Sessayya, e don Fabio Barbieri parroco di Mirandola.

Come ha affermato monsignor Castellucci, don Vianney è stato chiamato ad un mandato impegnativo. Oltre ad essere il nuovo parroco di Cividale, sarà infatti anche il cappellano dell’ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola, ed anche delegato Unitalsi per Carpi e per Modena. La scelta per don Vianney di questo nuovo percorso è stata dettata dalla convinzione che sarà certamente all’altezza e riuscirà a svolgere il suo ministero con l’aiuto dei parrocchiani. L’accoglienza da loro manifestata è infatti profezia di comunione e di collaborazione.

L’articolo integrale sul numero di Notizie in uscita il 12 gennaio.

 

Condividi sui Social