Pubblicato il

Incontro con Paolo Curtaz: meglio insieme e in Dio

L'evangelizzatore free lance su crisi e risorse dell’esperienza di fede nelle coppie.

di Riccardo Riccò

 

Incontro con Paolo Curtaz: meglio insieme e in Dio

ph Vatican Media – SIR

 

‘Teologo, cercatore di Dio’, ‘evangelizzatore free lance’… Prima dell’incontro con Paolo Curtaz (mercoledì 9 marzo presso la parrocchia di Quartirolo) questi non erano concetti ai quali attribuivo un particolare significato, invece la sua presentazione chiara e al tempo stesso molto avvincente ha attirato me e tutti i presenti in un percorso alla scoperta del vero significato dell’amore nella coppia ‘cristiana’. Partendo dal presupposto che l’amore è il tema principale che connota il cristianesimo, è importante riflettere insieme ‘come sta la coppia’ e da qui capire come l’amore della coppia vive all’interno del cammino cristiano avendo come riferimento la Parola di Dio.

Occorre anche tenere conto che l’argomento amore è una dimensione sensibile per tutte le persone, si entra nel tempio ‘personale’ dell’essere donna e uomo, ed ognuno lo vive e lo filtra attraverso le proprie esperienze. Allora come sta oggi la coppia oggi?

A questa domanda Curtaz ha cercato di rispondere partendo da dati inconfutabili: se a Milano e Roma il 41% delle persone vive da solo si ha conferma che la vita di coppia, e di conseguenza il matrimonio cristiano in particolare, non sta vivendo un bel momento. L’amore è un sentimento che tutti cercano, sembra che tutti lo desiderino però alla fine si pensa che non possa durare a lungo, tanto meno per sempre, e che non sia compatibile con i modelli di vita attuali.

Continua a leggere oppure abbonati qui

Incontro con Paolo Curtaz: meglio insieme e in Dio

Paolo Curtaz è stato il relatore, giovedì 10 marzo, nel ritiro mensile del clero che si è tenuto a Cibeno.

Condividi sui Social