Pubblicato il

Agesci: si impara da piccoli a diventare grandi

I capi Agesci in assemblea. Importante documento sul Percorso di Iniziazione Cristiana. L’impegno della pattuglia Protezione Civile.

Agesci: si impara da piccoli a diventare grandi

Maria Grazia Rizzatti, Gaia Lugli, Matteo Gatti, Samuele Di Iorio, Viviana Masala

Finalmente! Sì finalmente la zona Agesci di Carpi è tornata in presenza, dopo due anni di assemblee online/ in remoto ecco la prima vera e propria Assemblea di Zona che si è svolta sabato 2 aprile presso il cinema Eden di Carpi.

E’ stata una bella e tanto attesa giornata di comunità e democrazia: prima le registrazioni per partecipare poi al voto in assemblea con una bella novità: tramite l’applicazione ufficiale dell’Agesci nazionale non si farà più uso di elementi cartacei o penne per le votazioni ma tutte le operazioni di voto si svolgeranno in digitale senza sprechi o perdite di materiale!

In apertura l’intervento di monsignor Gildo Manicardi, vicario generale della diocesi, con la preghiera ed un primo contributo all’assemblea sul tema “Compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese”, una parte fondamentale della promessa scout, approfondito poi nel corso dei lavori con altri due ospiti.

Riflettendo sulla Pasqua, don Gildo ha ricordato che anche Gesù parla di futuro, di risurrezione e che siamo destinati alla salvezza, al “paradiso” e “non più al buio di una tomba che ci tiene prigionieri”, quindi ci sentiamo invitati a non avere questioni inutili tra noi, per realizzare insieme, qui e ora, un pezzo importante di futuro e di speranza.

Continua a leggere oppure abbonati qui

Condividi sui Social