Pubblicato il

Pallamano, Rubiera passa a Carpi in Gara 2. Domani Gara 3

Al Vallauri i reggiani passano 26-25 portando la serie playout sull'1-1. Domani Gara 3 per decretare chi si tirerà fuori dalla corsa salvezza.

di Giacomo Sforzi

Pallamano, Rubiera passa a Carpi in Gara 2. Domani Gara 3

 

In un PalaVallauri bolgia il Carpi accoglie un Rubiera a caccia di riscatto dopo la sconfitta di misura patita in Gara 1 nei playout. Per i ragazzi di Serafini è una ghiotta occasione per conquistare davanti al proprio pubblico la permanenza in Serie A, mentre Rubiera deve assolutamente vincere per evitare il confronto con la perdente di EppanAlbatro, l’altra gara playout.

Rubiera parte forte, macinando reti che la portano ad un vantaggio di +4 dopo 5′. Carpi non c’è e gli avversari ne approfittano; i padroni di casa riescono parzialmente a ricucire lo svantaggio, ma complici diversi errori dei carpigiani Rubiera aumenta il gap fino al 12-17 di fine primo tempo.

Nel secondo tempo la musica cambia. Dopo un avvio di ripresa in cui le squadre mantengono le distanze, Carpi inizia a conquistare terreno, riducendo il gap tra le due squadre grazie ai gol di Kasa. Carpi prende coraggio, spinto anche da un pubblico che si fa sentire, trovando il pareggio al 18′ con Kasa ed il vantaggio poco dopo per mano di Beltrami, che manda le squadre sul 21-20.

I padroni di casa sembrano poter prendere il largo, andando in diverse occasioni sul +2, ma Rubiera non si demoralizza e resta attaccato al match. A 4′ dal termine i reggiani trovano il pareggio con Garau, che bissa al 58′ portando in vantaggio Rubiera. Carpi con un time out ha la possibilità di trovare il pareggio nell’ultima azione, ma il tiro di Eric non buca Voliuvach. Finisce dunque 25-26 in favore di Rubiera, che dopo un match tiratissimo costringe Carpi a giocarsi la salvezza in Gara 3.

Nell’altro match Eppan e Albatro pareggiano per la seconda volta in pochi giorni, con la Gara 3 di domani che deciderà chi sarà salvo e chi si giocherà la permanenza in Serie A nella finalissima playout.

Tabellino

Carpi – Secchia Rubiera: 25 – 26

Carpi: Kasa 12, Pieracci (K) 2, S. Serafini 3, Ben Hadj Alì, Eric, Rossi, Ceccarini 2, Giannetta, Sortino, Boni 1, Solmi, Beltrami (VK) 4, Soria, Jurina, Bonacini, Haj Frej. All. D. Serafini

Secchia Rubiera: Rivi (VK), D. Bartoli 1, Benci (K), Bortolotti 1, Vaversakovs 5, Santilli, Oleari 1, Cavina 1, R. Bartoli 1, Salati, Bonassi 2, Voliuvach, Hila, Pagano 5, Patroncini 3, Garau 6. All. Galluccio.

Condividi sui Social