Pubblicato il

Il 28 luglio a Concordia le acrobazie del Circo Pacco

Uno spettacolo di teatro e mimo, fresco finalista al prestigioso In-Box Verde, lo spettacolo di Frank Duro & Gustavo Leumann rappresenta il gran finale della rassegna ‘Una tenda in piazza’.

Il 28 luglio a Concordia le acrobazie del Circo Pacco

 

Clown, teatro fisico, magia comica, giocoleria, trasformismo e acrobatica eccentrica. Ecco alcuni elementi che insieme a un grande talento saranno protagonisti di Paccottiglia Deluxe Cialtroneria di qualità superiore!, in programma giovedì 28 luglio alle 21.15 a Concordia sulla Secchia, in piazza Gina Borellini.

Per il gran finale della rassegna Una tenda in piazza i promotori – l’associazione Culturale Nahìa, col contributo di Comune di Concordia s/S, il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e il sostegno di CPL Concordia – hanno scelto di affidarsi alla frenesia anarchica di Frank Duro & Gustavo Leumann, i due improbabili circensi che daranno vita a un gioioso caos.

Uno spettacolo muto capace di coinvolgere spettatori di tutte le età: in Paccottiglia Deluxe saranno il gesto e l’azione a esprimere tutto il necessario, per uno spettacolo recente finalista al prestigioso concorso In-Box Verde.

Una messa in scena divertente, di e con Alessandro Galletti e Francesco Garuti, in cui il mondo del Circo rivive in chiave parodistica grazie a due veri e propri cialtroni che, nel tentativo di allestire i loro numeri, a ogni giro di pista cercano di guadagnarsi, con ogni mezzo possibile, il centro della scena e il plauso del pubblico. Nelle loro mani e sulle loro spalle un circo privo di tendone, in cui la strana coppia si sfida a colpi di numeri al limite del ridicolo, tra piogge di pop-corn, eccentriche acrobazie e improbabili animali.

Teatro fisico e comicità non verbale allo stato puro, per un finale col botto, tra risate assicurate. Lo spettacolo è a partecipazione gratuita.

Per informazioni e prenotazioni, inviare una mail a [email protected], un messaggio whatsapp al numero 331.7487202 o consultare la pagina Facebook TiPì – Stagione di Teatro Partecipato.

Condividi sui Social