Pubblicato il

Quella relazione che va oltre una medicina

L’assistenza domiciliare sempre più pilastro della Sanità nella cura e nell’approccio al paziente

Quella relazione che va oltre una medicina

di Maria Silvia Cabri

 

La pandemia da Covid 19 ha evidenziato ancora di più l’importanza e il ruolo strategico dell’assistenza domiciliare che rappresenta un bene fondamentale sia per il paziente, spesso cronico e anziano, sia per il Servizio sanitario e che si pone come uno degli obiettivi prioritari per garantire risposte appropriate alla complessità dei bisogni di salute emergenti. Gli elementi oggettivi che fanno del domicilio il luogo ideale per l’assistenza e la cura dei pazienti cronici sono vari: si riducono i costi dell’assistenza, si evitano le infezioni nosocomiali che rappresentano una problematica…

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social