Pubblicato il

Grande partecipazione alla Veglia diocesana nel Tempo del Creato

Grande partecipazione alla Veglia diocesana nel Tempo del Creato

 

Ampia partecipazione nel pomeriggio di ieri, domenica 2 ottobre, nel Duomo di Mirandola, alla Veglia diocesana in occasione della 17esima Giornata nazionale per la custodia del creato, a due anni dalla pubblicazione della enciclica “Fratelli tutti” di Papa Francesco. Sono intervenuti il Vicario generale della Diocesi di Carpi, monsignor Gildo Manicardi, e il Vicario episcopale per la pastorale e l’evangelizzazione, don Carlo Bellini.

Presenti, fra gli altri, le comunità Masci di Carpi e di Mirandola, e padre Arcadie Porcescu, in rappresentanza della comunità ortodossa moldava, a sottolineare il carattere ecumenico che da sempre contraddistingue la celebrazione della Giornata per la custodia del creato.

“Prese il pane, rese grazie” il titolo della Veglia che, tramite la proiezione di immagini di opere d’arte, ha ispirato la preghiera invitando a riflettere sulla molteplicità di rimandi all’ambiente e alle Scritture evocati dal pane.

 

Condividi sui Social