Pubblicato il

Un’assemblea di discernimento

L’incontro diocesano lo scorso 25 settembre e i due “snodi associativi” su cui insistere: dialogare e cambiare

Un’assemblea di discernimento

 

Domenica 25 settembre, presso la parrocchia di Fossoli, si è svolta l’assemblea diocesana dell’Azione Cattolica di Carpi, all’interno della due giorni formativa, appuntamento fisso annuale per inaugurare l’inizio dell’anno associativo. “Quella di quest’anno è stata un’assemblea diocesana di discernimento volta non tanto a decidere delle cose, ma ad approfondire alcuni snodi associativi ed ecclesiali importanti per poter scegliere insieme su quali orizzonti far camminare l’associazione nei prossimi anni” ha detto la presidente di AC, Carlotta Coccapani.

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social