Pubblicato il

Gmg, andiamo in fretta!

Domenica 20 novembre, celebrazione interdiocesana a Modena e la catechesi del Vescovo Erio.

Gmg, andiamo in fretta!

 

Proseguendo lungo la strada intrapresa da tre anni, secondo il desiderio espresso a suo tempo dal vescovo Erio Castellucci, la Giornata mondiale della gioventù che si celebra ogni anno nell’ambito delle Chiese particolari e ogni due-tre anni con un’apertura internazionale in una città scelta dal Papa – si svolgerà a livello interdiocesano. Domenica 20 novembre, dunque, dalle ore 16, con accoglienza presso l’istituto Sacro Cuore a Modena, i gruppi giovanili delle Diocesi di Modena e di Carpi si ritroveranno per celebrare la Gmg. Dalle 16.30 alle 17.30, è prevista la catechesi del vescovo Erio e il lancio della Gmg a Lisbona – la XXXVIII in programma dal 1° al 6 agosto 2023 – dal titolo “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39).

Come ricorda la Pastorale giovanile di Carpi, per volere di Papa Francesco, dal 2021 la Giornata della gioventù si tiene non più nella Domenica delle Palme, ma in concomitanza con la Solennità di Cristo Re dell’Universo, che chiude l’anno liturgico. Come nella scorsa edizione, quando l’evento interdiocesano si svolse a Carpi, l’incontro 2022 a Modena si svilupperà anche attraverso un percorso a piedi verso il centro storico, con arrivo nella chiesa di Sant’Agostino, dove si reciterà insieme la “preghiera di affidamento” della Gmg. Per concludere, quanti vorranno potranno trattenersi per un momento conviviale, un aperitivo presso la mensa Ghirlandina.

Iscrizioni entro il 16 novembre, cliccando sull’apposito modulo online disponibile sul sito diocesicarpi.it. Contributo per la partecipazione all’evento: 5 euro.

Condividi sui Social