Pubblicato il

Scoutismo passaggio sicuro

Giornata formativa per i capi scout della zona di Modena sui temi della prevenzione, ascolto e tutela delle persone fragili e vulnerabili.

Scoutismo passaggio sicuro

 

Lo scoutismo è un passaggio sicuro? E’ questo l’interrogativo che ha accompagnato i capi scout della Zona di Modena, domenica 13 novembre presso la Cittadella, in una giornata di formazione trascorsa insieme all’equipe del Servizio interdiocesano per la prevenzione, l’ascolto e la tutela dei minori.

Il corto della Pixar Lost and Found ci ha catapultato direttamente sul campo di gioco, quello in cui ci troviamo quotidianamente con i ragazzi. Ci siamo accorti di quanto sia facile arrivare a conclusioni affrettate, se si agisce di impulso e superficialmente non riuscendo a guardare oltre, rispetto a quello che vediamo. Baden Powell diceva: “Quando guardate, guardate lontano, e anche quando credete di star guardando lontano, guardate ancor più lontano!”. È stato molto interessante ascoltare le relatrici Elena Rocchi, Elisa Cocchi ed Elisa Santini che ci hanno accompagnato in questo percorso stimolati anche dall’intervento, in collegamento, della dott.ssa Marta Lazzari, capo scout di Roma e coordinatrice della commissione nazionale Agesci sul tema.

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social