Pubblicato il

Servizio Civile tramite la Caritas: intervista a Myriam Savini

Servizio Civile tramite la Caritas: intervista a Myriam Savini

 

La Caritas Diocesana di Carpi mette a disposizione dei giovani tra i 18 e i 28 anni dodici posti per svolgere il Servizio civile: presso la Caritas stessa, Effatà Onlus, l’Oratorio parrocchiale di Mirandola, Porta Aperta Carpi, la Coop. Sociale Il Mantello, e l’Agape di Mamma Nina. E’ possibile presentare le richieste entro le ore 14 di lunedì 20 febbraio.

“Voi siete una forza preziosa, una forza dinamica del Paese: il vostro apporto è indispensabile per realizzare il bene della società, tenendo conto specialmente dei soggetti più deboli”. Così si rivolgeva Papa Francesco ai giovani del Servizio civile nazionale il 26 novembre 2016. Parole che la Caritas Diocesana fa proprie nell’offrire l’opportunità di un anno donato al servizio della collettività, ma anche investito sulla propria formazione, di cui fare tesoro sia dal punto di vista professionale che umano.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito internet www.caritascarpi.org.

Abbiamo intervistato Myriam Savini, 29 anni, di Carpi, fra i giovani che di recente hanno svolto il Servizio civile all’Oratorio cittadino Eden nell’ambito dell’Associazione Effatà.

 

Condividi sui Social