Pubblicato il

Rugby Carpi, successo al primo evento stagionale

Domenica 5 settembre si è svolto l’Open Day del Rugby Carpi, aperto non solo ai tesserati ma a chiunque - dai quattro anni in su - volesse scoprire e provare questo sport. Sessanta partecipanti, di cui oltre una trentina di giovanissimi

Rugby Carpi, successo al primo evento stagionale

 

Domenica 5 settembre si è tenuto l’Open Day del Rugby Carpi, il primo evento stagionale aperto non solo ai tesserati ma a chiunque – dai quattro anni in su – volesse scoprire e provare il gioco della palla ovale.

Come si legge in una nota, il Club è pienamente soddisfatto dell’evento che si è svolto: il “Nido dei Falchi”, ovvero lo stadio del Rugby Carpi, ha potuto ospitare più di sessanta giovani, di cui almeno trentacinque giovanissimi curiosi di sperimentare questo sport.

L’evento così non è stato solo un’occasione di ritrovo per i tanti tesserati in occasione dell’inizio stagione 2021/2022, ma anche un momento per far conoscere il rugby praticato nella città di Carpi e per vedere tante bambine, bambini e ragazzi divertirsi insieme.

“La società Rugby Carpi – scrive il Club nella nota – tiene a ringraziare tutti i giovani e le loro famiglie che hanno deciso di prendere parte all’evento e i tesserati e il personale del club che hanno permesso di realizzare l’Open Day”.

 

Condividi sui Social