Pubblicato il

Festa di San Michele Arcangelo a Novi

La parrocchia festeggia il Patrono: la settimana di preghiera, la Messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci il 29 settembre alla presenza delle autorità, e i momenti ricreativi. Tema di questo anno pastorale, riscoprire insieme il giorno del Signore

Festa di San Michele Arcangelo a Novi

 

La parrocchia di Novi di Modena si appresta a celebrare la festa del Patrono San Michele Arcangelo. Da lunedì 20 settembre è in corso la Settimana di preghiera, con la Santa Messa ogni sera, alle 18, accompagnata da una intenzione particolare. Dopo gli ammalati e gli anziani, i cristiani perseguitati, le famiglie in difficoltà, gli adolescenti e i giovani, il mondo del lavoro. si concluderà sabato 25 settembre, con la preghiera per la pace tra i popoli e le nazioni.

Giovedì 23, il Vicario generale della Diocesi di Carpi, monsignor Gildo Manicarsi, ha guidato la catechesi sul tema che la parrocchia ha scelto per questo anno pastorale, “Riscopriamo insieme il giorno del Signore”, con una riflessione sul brano degli Atti degli Apostoli in cui si legge che i primi cristiani “erano assidui nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli e nell’unione fraterna, nella frazione del pane” (At 2,42). “Da più parti si lamenta il fatto che, a causa della pandemia, sia calata la frequenza alla Messa domenicale – afferma il parroco, don Ivano Zanoni -. Noi, come comunità, però, vorremmo dedicare quest’anno pastorale ad una ‘riscoperta’ della celebrazione eucaristica meno preoccupati del numero dei partecipanti e più del modo in cui essa viene vissuta”.

Mercoledì 29 settembre, memoria liturgica degli Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, alle 18.30, il Vescovo Erio Castellucci presiederà la Santa Messa alla presenza delle autorità civili e militari. Al termine della celebrazione, sempre il Vescovo benedirà una scultura raffigurante San Michele donata dall’autore, Carmine Michele Sabbatella.

Come momento ricreativo, sabato 25 e mercoledì 29 settembre, alla sera, presso la Sala Emmaus, tradizionale gnocco fritto e pesca di beneficenza. Venerdì 1° ottobre, alle 21, concerto d’arpa di Davide Burani.

 

Festa di San Michele Arcangelo a Novi

 

 

Condividi sui Social