Pubblicato il

Nomine – Don Massimo Dotti, vicedirettore spirituale del Seminario Metropolitano

Altri avvicendamenti nei vicariati dell’area nord della provincia e nella parrocchia del Policlinico di Modena

Nomine - Don Massimo Dotti, vicedirettore spirituale del Seminario Metropolitano

 

Il vescovo Erio Castellucci ha reso note nei giorni scorsi alcune nomine che riguardano il Seminario Metropolitano e altri avvicendamenti alla guida di comunità parrocchiali appartenenti ai vicariati dell’area nord della provincia di Modena. Inoltre un altro cambiamento ha riguardato una cappellania ospedaliera, che è anche parrocchia, del Policlinico di Modena.

Seminario

Il Seminario di Modena si arricchisce di un nuovo formatore: don Massimo Dotti, parroco della Cattedrale di Santa Maria Assunta, è stato nominato vice-direttore spirituale del Seminario, coadiuverà il direttore spirituale don Gian Paolo Sambri nel prezioso servizio della direzione spirituale dei seminaristi delle diocesi di Modena-Nonantola e Carpi.

Don Daniele Bernabei, parroco delle parrocchie dei Santi Filippo e Giacomo Apostoli di Finale Emilia e della Visitazione di Maria Santissima a Reno Finalese, è stato invece nominato delegato interdiocesano (Modena-Nonantola e Carpi) per la formazione dei sacerdoti di recente ordinazione.

Parrocchie

Don Filippo Guaraldi, attualmente parroco a Sorbara, è stato nominato alla guida anche delle comunità parrocchiali di Bomporto e Solara (appartenenti al vicariato di Nonantola-Campogalliano-Soliera). Lascia invece la parrocchia di San Bartolomeo Apostolo a Sozzigalli che in attesa della nomina di un nuovo parroco, è stata affidata al vicario generale dell’Arcidiocesi di Modena-Nonantola, don Giuliano Gazzetti, in qualità di amministratore parrocchiale.

Policlinico di Modena

Per quanto riguarda l’Ospedale Policlinico di Modena dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Modena, dove ha sede la parrocchia Beata Vergine della Salute, sono stati nominati assistenti religiosi a tempo parziale don Stefano Andreotti, del clero diocesano, e il diacono Stefano Gallinaro, appartenente all’Ordine dei frati minori, e assistente a tempo pieno il diacono Angelo Morandi, della comunità dehoniana di Modena. Queste tre nomine avranno decorrenza dal prossimo mese di novembre.

 

Condividi sui Social