Pubblicato il

Volley, Mondial sconfitta in casa dal Cavezzo

Le ragazze di coach Furgeri cedono per 0-3 alla capolista del campionato.

Volley, Mondial sconfitta in casa dal Cavezzo

 

Nella 5^ giornata di Serie C, alle Gallesi arriva la capolista Cavezzo ancora a punteggio pieno, con la Mondial in cerca di riscatto dopo la partita opaca di Anzola.

Primo set in equilibrio fino al 14-14, poi grazie ad una serie di ottime difese e contrattacchi vincenti, Cavezzo allunga fino ad aggiudicarsi il set (18-25).

Nel secondo set ci si aspetta una reazione di orgoglio da parte delle ragazze di capitan Di Pasqua, ma i discorsi si fanno subito in salita per la Mondial, che accusa un parziale di 20-7. Coach Furgeri effettua dei cambi per dare la scossa e la reazione di orgoglio arriva ma troppo tardi (18-24) e anche il secondo parziale se lo aggiudica il Cavezzo.

Nel terzo set coach Furgeri riparte con la stessa formazione con la speranza di allungare la partita e ritrovare quella convinzione venuta a meno negli ultimi due incontri, ma la squadra ospite si aggiudica anche il terzo set (20-25), chiudendo il match.

Finisce 3-0 contro una squadra che non ha sbagliato nulla (14 errori) e ha sfruttato ogni indecisione della giovane formazione carpigiana che, nel secondo set, ha fatto esordire la classe 2005 Margherita Magnanini. Lunedì la squadra tornerà in palestra per preparare il prossimo incontro, in programma sabato 20 novembre, sempre alle Gallesi, contro il Castelvetro.

Tabellino

Mondial Quartirolo – Edil Cam Cavezzo 0-3 (18-25; 18-25; 20-25)

Mondial Quartirolo: Rossetto 5, Di Vizio C., Di Renzo 7, Orlandi n.e.,  Magnanini V. 9, Ehlers 3, Magnanini M., Panza 11, Seidenari 6, Di Pasqua, Mirotti 1, Gjozi, Scarcello (lib 1), Di Vizio M. (Lib2). All. Furgeri, Sec. Bosi.

Edil Cam Cavezzo: Angeli, Bellodi, Cavallieri, Orlandini, Prandini, Roccato, Sala, Sartori, Tagliavini, Tosi, Vega, Marchi (Lib 1). All. Levagnini, Sec. Pinca.

Mondial Quartirolo: ace 4, bs 6, m 5.

Edil Cam Cavezzo: ace 4, bs 7, m 2.

Durata set: 22′, 27′, 26′.

Arbitri: Di Pasquale e Squillaci.

Condividi sui Social