Pubblicato il

100 alberi per Terrevive

L’azienda carpigiana ha sposato un progetto che coinvolgerà 21 realtà agricole su tutto il territorio nazionale.

100 alberi per Terrevive

Gianluca Bergianti

 

A pochi giorni dalla chiusura dei lavori alla COP26 di Glasgow, le iniziative ecosostenibili continuano ad essere protagoniste. Carpi rientra infatti tra le città italiane da cui passerà il progetto, coordinato dalle società Flowe e zeroCO2, che prevede la piantumazione di 2021 nuovi alberi in 21 realtà agricole italiane entro la fine dell’anno, con l’obiettivo di contribuire a ripulire l’atmosfera dalla CO2.

Coinvolta da vicino l’azienda agricola carpigiana Terrevive, che in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Il Fermento” darà vita a 100 nuovi alberi a Gargallo di Carpi, dove l’azienda agricola ha sede.

Un progetto che parte da lontano

Flowe, B Corp con lo scopo di educare i giovani su temi di finanza, innovazione e sostenibilità, e zero-CO2, società Benefit che da anni si occupa di sostenere progetti di riforestazione ad alto impatto sociale, collaborano per attuare una rivoluzione sostenibile, con un programma pieno di iniziative green… continua a leggere.

Condividi sui Social