Pubblicato il

Nomine dei Parroci di Rolo, Cividale e Mortizzuolo

Don Michele Chojecki è il nuovo amministratore parrocchiale della parrocchia di Rolo in sostituzione di don Vianney Munyaruyenzin nominato parroco di Cividale. Don Alexandre Nondo Minga diventa amministratore parrocchiale della parrocchia di Mortizzuolo mantenendo il medesimo incarico a San Giacomo Roncole

 

Nomine dei Parroci di Rolo, Cividale e Mortizzuolo

Don Michele Chojecki

 

Il vescovo Erio Castellucci ha nominato don Michele Chojecki amministratore parrocchiale della parrocchia di San Zenone a Rolo in sostituzione di don Jean-Marie Vianney Munyaruyenzin nominato parroco della parrocchia di San Michele Arcangelo a Cividale di Mirandola. Don Alexandre Nondo Minga assumerà l’incarico di amministratore parrocchiale della parrocchia di San Leonardo Limosino a Mortizzuolo di Mirandola mantenendo l’incarico di amministratore parrocchiale a San Giacomo Roncole. L’annuncio è stato dato incontrando le comunità parrocchiali interessate.

 

Nomine dei Parroci di Rolo, Cividale e Mortizzuolo

Don Jean-Marie Vianney Munyaruyenzin

 

Don Vianney Munyaruyenzin, 54 anni, ordinato sacerdote nel 1997, è stato vicario parrocchiale in San Giuseppe Artigiano a Carpi fino al 2010, successivamente amministratore parrocchiale a San Marino di Carpi e nel 2015 viene nominato parroco a Rolo. Contestualmente alla nomina a parroco di Cividale don Vianney assume l’incarico di Cappellano dell’Ospedale di Mirandola ed è confermato come Assistente Spirituale dell’Unitalsi delle Diocesi di Carpi e di Modena-Nonantola.

Don Michele Chojecki, 42 anni, ordinato sacerdote nel 2005, è stato vicario parrocchiale a Mirandola prima di assumere la guida, come amministratore parrocchiale, della parrocchia di Mortizzuolo nel gennaio 2020.

 

Nomine dei Parroci di Rolo, Cividale e Mortizzuolo

Don Alexandre Nondo Minga

 

Don Alexandre Nondo Minga, 49 anni, ordinato sacerdote nel 2003, è amministratore parrocchiale a San Giacomo Roncole dal gennaio 2018. E’ membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, e assistente dell’Ufficio catechistico diocesano.

La data degli ingressi dei nuovi Parroci non è ancora stata definita.

Il Vescovo Erio e il Vicario Generale monsignor Gildo Manicardi ringraziano i Sacerdoti per la loro disponibilità ad assumere queste nuove responsabilità pastorali, testimonianza di amore alla Chiesa di Carpi. All’inizio del cammino sinodale si rivolge l’invito ad accogliere e sostenere i sacerdoti con la preghiera e con la fattiva collaborazione così da facilitare il loro rapido inserimento nella comunità per la migliore prosecuzione della vita pastorale.

 

Condividi sui Social