Pubblicato il

Calcio, allo United Carpi non riesce l’impresa contro Atletic Mutina

La squadra di Borghi si arrende alla capolista per 3-2 dopo una prestazione di carattere.

Calcio, allo United Carpi non riesce l’impresa contro Atletic Mutina

Foto: Veronica Albera.

In quel di Soliera la capolista Atletic Mutina ospita lo United Carpi in un derby valido per la 12^ giornata del campionato di Prima Categoria. I carpigiani provano ad affacciarsi subito dalle parti del portiere avversario Sterna con due incursioni di Crema, ma i cross non arrivano a destinazione. I modenesi sono invece più concreti e fanno male allo United capitalizzando due traversoni da sinistra.

Primo tempo a tinte arancionere

La prima rete dei padroni di casa arriva al 17’ e porta la firma di Macchi, che sul cross di Gripshi anticipa il bluceleste Gianasi e infila il portiere Ceci. Un quarto d’ora dopo arriva anche il raddoppio, con un cross teso dalla sinistra e insaccato da Baroni, che sorprende la retroguardia bluceleste e mette dentro il 2-0.

Lo United prova la reazione, ma le sue trame di gioco che si infrangono contro una difesa compatta. Prandi al termine di un rimpallo prova il mancino ma la sua conclusione è debole. Alla mezzora Borghi è costretto ad un doppio cambio, inserendo Alves Da Silva e Lambruschini al posto di Franco e Crema. L’ultima occasione del primo tempo è ancora dei padroni di casa, con Boccher che al termine di una serpentina calcia sul primo palo, impegnando Ceci in una parata difficile.

La reazione dello United

Nel secondo tempo mister Borghi prova a cambiare le carte in tavola inserendo forze fresche con i giovani Quitadamo e Mebelli. Il nuovo assetto scaturisce l’effetto voluto al 65’, quando su un traversone dalla destra Jocic anticipa il portiere ed accorcia le distanze.

Trascorrono appena cinque minuti ed il numero 6 modenese Vignocchi colpisce di testa realizzando la rete del 3-1 per i modenesi. La risposta bluceleste però è immediata. Al minuto 80 Mebelli calcia una punizione da 40 metri su cui si avventa Battipaglia, che con una zampata riapre tutti i discorsi e mette dentro il gol del 3-2.

Subito dopo il gol l’arancionero Macchi lamenta un’infrazione sull’azione che ha portato alla rete bluceleste, con l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo per proteste e l’Atletic Mutina che resta in dieci uomini.

Nonostante l’inferiorità numerica però i modenesi resistono al forcing dello United, vicinissimo al pareggio con il colpo di testa di Prandi che termina di poco alto. Il match si conclude dunque 3-2, con una prova di carattere dello United contro la corazzata dell’Atletic, ad oggi ancora imbattuta.

Buona la prova dei giovani Quitadamo e Mebelli e nota di merito anche per Jocic, che pur costretto a giocare pochi palloni si è preso sulle spalle la squadra. Lo United scivola in quinta posizione in classifica, restando in zona playoff in attesa del derby cittadino contro la Virtus Cibeno.

Il tabellino

ATLETIC CDR MUTINA – UNITED CARPI: 3 – 2

Marcatori: Macchi 17’ (A), Baroni 34’ (A), Jocic 75’ (U), Vignocchi 77’ (A), Battipaglia 80’ (U).

Atletic Cdr Mutina: Starna, Baroni, Ligabue, Ognibene, Agazzani, Vignocchi, Macchi, Montorsi E., Gripshi, Delle Donne, Boccher. A disposizione: Mawuli, Bonvicini, Caselli, De Lauri, Saguatti, Dotti, Razzoli, Panzanato. All. Greco.

United Carpi: F. Ceci, V. Ceci, Gianasi (55’ Mebelli), Battipaglia, Bulgarelli, Bega, Prandi, Crema (35’ Lambruschini), Jocic, Franco (30’ Alves Da Silva), Stermieri (55’ Quitadamo). A disposizione: Codeluppi, Abusoglu, Paramatti, Mebelli, Fogliani, Saka, Quitadamo, Lambruschini, Alves Da Silva. All. Borghi.

Condividi sui Social