Pubblicato il

AC: uno sguardo “a tutto campo”

L’8 dicembre, si celebra a livello nazionale la Festa dell’adesione, una giornata per rinnovare il proprio “sì” al servizio della Chiesa.

a cura di Lucia Truzzi

 

AC: uno sguardo “a tutto campo”

Carlotta Coccapani, presidente diocesana di Ac, e Marco Iori, vicepresidente diocesano adulti.

 

Come ogni anno l’Azione Cattolica festeggia la propria adesione all’associazione nel giorno dell’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, sotto lo sguardo materno di Maria, a cui storicamente è sempre stata legata.

La “Festa dell’Adesione” è un tempo importante in cui rinnovare il proprio “sì” al Signore e alla Chiesa tramite l’associazione, è un modo per ridire con un gesto concreto il proprio essere a servizio delle comunità locali che si abitano, schiudendosi al tempo stesso a uno sguardo globale. Lo slogan per l’adesione di quest’anno “A tutto campo”, scelto a livello nazionale, invita infatti, da un lato a fare zoom sulle nostre realtà locali e dall’altro a montare il grandangolo all’obiettivo per allargare il nostro sguardo.

“A tutto campo” significa avere uno sguardo sulla pluralità della vita, farci prossimi a tutti nella fraternità, con l’umiltà e la compassione del Buon Samaritano. Fare un tratto di strada insieme a ogni donna e a ogni uomo che incontriamo, prenderci cura di chi è nella necessità, con responsabilità e in alleanza con chi incrociamo lungo il cammino… continua a leggere.

Condividi sui Social