Pubblicato il

Autismo: creare un percorso inclusivo

Verso la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. Attività, novità e progetti dell’Associazione Sopra Le Righe Dentro L’Autismo di Carpi.

di Giacomo Sforzi

 

Autismo: creare un percorso inclusivo

 

Sabato 2 aprile ricorre la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Una giornata che vuole accendere i riflettori sulle persone afflitte da disturbi dello spettro autistico, all’interno di un mondo estremamente vario e caratterizzato da una grande vastità di approcci e metodi di lavoro possibili. Paola Rossi, presidente dell’Associazione “Sopra Le Righe Dentro l’Autismo” di Carpi ha fatto il punto su numeri, attività e aspetti ancora da sviluppare sul tema autismo.

In Italia le statistiche parlano di un bambino su 80 riconducibile allo spettro autistico. Con che numeri si rapporta Sopra Le Righe?

Ultimamente siamo cresciuti molto. L’Associazione si è costituita nel 2016 e siamo partiti con appena 2 bambini, mentre oggi si contano 65 presenze tra bambini e ragazzi. Il target maggiore è quello che va dai 6 ai 13 anni, ma seguiamo anche bambini più piccoli perché oggi le diagnosi arrivano molto più precocemente di qualche anno fa, quando le diagnosi erano più tardive.

Continua a leggere oppure abbonati qui

Condividi sui Social