Pubblicato il

Calcio Prima Categoria: United Carpi a valanga, vince anche la Virtus

I blucelesti travolgono in casa il fanalino di coda Real Terre & Acqua, i gialloblù mandano ko il Reggiolo.

Calcio Prima Categoria: United Carpi a valanga, vince anche la Virtus

Foto: Veronica Albera

 

Domenica calcistica di festa per le due carpigiane, che battono rispettivamente Real Terre & Acqua e Reggiolo in due match di cruciale importanza, che onsentono alle due squadre di mettere un importante mattoncino verso il raggiungimento degli obiettivi stagionali.

Dominio United a San Marino

Dopo il match sospeso contro Falkgalileo lo United ritorna in campo contro il Real Terre & Acqua, squadra ultima in classifica che all’andata creò non pochi problemi alla formazione di Borghi, costretta a una faticosa rimonta per conquistare i 3 punti.

Ma lo United dimostra maturità, scendendo in campo senza sottovalutare un avversario ormai retrocesso. Nei primi istanti del match arriva già il primo squillo: cross di Prandi dalla sinistra ed incornata di Jocic, che salta indisturbato e dopo nemmeno un minuto fa 1-0. La risposta degli ospiti arriva solo al 42′, con il colpo di testa di Riva che finisce sul palo a conclusione di un primo tempo dominato dallo United.

Nel secondo tempo la squadra di Borghi cerca il raddoppio spingendosi in avanti con numerose azioni offensive. Al 58′ Alves entra in area e appoggia per Jocic, che stoppa spalle alla porta e con una volée raddoppia.

United vicinissimo al tris prima con Battipaglia poi con Prandi, ma in entrambi i casa i giocatori blucelesti non riescono a chiudere il match. All’84’ però arriva il terzo gol carpigiano ancora con Jocic, che raccoglie un lancio di Fogliani e firma la tripletta. Il Real è ormai alle corde e lo United ne approfitta: Stermieri vince un contrasto aereo, salta un avversario e da pochi metri fa 4-0.

Vittoria rotonda per lo United, che porta a 5 le lunghezze di vantaggio su San Damaso, prima squadra fuori dalla zona playoff. Prossimo match in programma per domenica 24 aprile contro il Reggiolo.

Virtus vittoriosa in rimonta

Torna alla vittoria anche la Virtus Cibeno, che batte in casa per 2-1 il Reggiolo assicurandosi 3 punti fondamentali per la corsa alla salvezza.

Una prima frazione equilibrata mette in evidenza il lavoro di Patrocli, che in più occasioni risponde presente opponendosi ai tiri avversari. Nella ripresa però l’equilibrio si spezza: al 10′ minuto il Reggiolo passa in vantaggio grazie a Ceci, più rapido di tutti a fare tap-in per il gol dell’1-0.

La Virtus però non si scoraggia e reagisce subito. Da calcio d’angolo nasce l’autogol che vale il pareggio per i gialloblù, che riescono a portare il match in parità. I carpigiani riescono a difendersi con efficacia e a poco più di cinque minuti dal termine del match trovano il vantaggio grazie a un contropiede finalizzato da Di Clemente che decide la partita.

Una vittoria importante che permette alla Virtus di allungare su Sammartinese e Falkgalileo, le due squadre che occupano attualmente la zona playout. Prossimo turno in programma per domenica 24 aprile a Ravarino.

Classifica

Atletic Mutina 54 (promossa in Promozione), Ravarino 36, United Carpi 35, Virtus Correggio 34, Reggiolo 32, San Damaso 30, Masone 30, Galeazza 26, Madonnina 26, Virtus Cibeno 25, Sammartinese 21, Falkgalileo 18, Real Terre & Acqua 2.

Condividi sui Social