Pubblicato il

Carpi, per “l’Isola che non c’è” festa con Maria

Sabato 28 maggio la camminata verso la Madonnina di Casa Saltini

Carpi, per

E’ stato un mese ricco di attività quello appena trascorso per il gruppo L’Isola che non c’è, che ha sede presso la parrocchia di San Giuseppe Artigiano. Dopo l’esperienza della messa con i cinque sensi vissuta il 30 aprile che ha visto un interessante coinvolgimento di tutti, giovani e adulti con disabilità, il mese di maggio si è chiuso all’insegna della preghiera a Maria e della festa. Sabato 28 maggio tutto il gruppo si è recato a piedi presso Casa Saltini, in via Pola, dove è stata eretta un’edicola alla Madonna divenuta meta di un appuntamento fisso nel calendario dell’Isola che non c’è. Accompagnati da tutti i loro educatori, sempre in un clima di grande serenità, giunti a destinazione per i ragazzi c’è stato un momento di preghiera e poi una graditissima merenda nell’ampio giardino offerta dalla famiglia Saltini.

 

 

Condividi sui Social