Pubblicato il

San Giacomo Roncole: messa in suffragio delle vittime del terremoto

Decennale: celebrata a San Giacomo Roncole la Messa in suffragio delle vittime. Presenti i famigliari e le autorità.

di Virginia Panzani

 

San Giacomo Roncole: messa in suffragio delle vittime del terremoto

 

La concomitanza della solennità dell’Ascensione di Gesù al Cielo con il decimo anniversario della seconda grande scossa che il 29 maggio 2012 colpì la nostra terra ha reso ancora più sentita e ricca di spunti di riflessione la memoria di quegli eventi.

La Messa presieduta dal vescovo Erio Castellucci nello spazio verde della parrocchia di San Giacomo Roncole, concelebrata dal Vicario generale, monsignor Gildo Manicardi, e dai sacerdoti delle parrocchie del cratere – tra Diocesi di Carpi e di Modena – ha visto la partecipazione dei famigliari delle vittime e delle autorità civili. Fra queste, i sindaci e i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Mirandola, Medolla, Concordia, Novi, Cavezzo, Carpi e Finale Emilia, l’assessore Paolo Galvano e la consigliera Palma Costi – già assessore alla ricostruzione post sisma – in rappresentanza della Regione Emilia-Romagna.

Presenti anche le autorità militari, i Vigili del Fuoco, i membri della Protezione Civile e delle diverse associazioni di volontariato che prestarono servizio durante l’emergenza.

Continua a leggere oppure abbonati qui

Condividi sui Social