Pubblicato il

Essere lievito e luce

Dal 9 al 12 giugno, all’oratorio Eden a Carpi, la FestAC.

La Commissione Festa AC

Essere lievito e luce

Tutto posso in colui che mi dà la forza” sono le parole di San Paolo nella lettera ai Filippesi (4,13). Parole che ci “orientano” in un tempo incerto in cui siamo pienamente immersi e che con fatica ci fa pensare e sognare il futuro. Che avesse tanto o poco, Paolo si affidava al Signore per ricevere quello di cui aveva bisogno.

Quel “tutto posso” ci apre ad un tempo nuovo di attese, possibile nonostante le difficoltà e le pesantezze che si sono accumulate in questi ultimi due anni e che sembrano non terminare. Ci apre ad un futuro e alla responsabilità che il tempo da costruire insieme richiede, perché come ci ricorda spesso papa Francesco nessuno si salva da solo.

Continua a leggere oppure abbonati qui

 

Essere lievito e luce

Condividi sui Social