Pubblicato il

Passaggio di consegne nel Lions Club

Lo scorso 13 luglio, si è tenuto il tradizionale passaggio di consegne fra vecchi e nuovi organi direttivi del Lions Club Mirandola, all’inizio dell’anno sociale 2022-23. Il congedo di Sonia Menghini, past president, e il programma del suo successore, Paolo Vincenzi

Passaggio di consegne nel Lions Club

I due consigli con Sonia Menghini, past president (quarta da destra in primo piano) e Paolo Vincenzi, nuovo presidente (settimo da destra in primo piano)

 

Lo scorso 13 luglio, presso il ristorante “da Saul” di San Giacomo Roncole ha avuto luogo il tradizionale passaggio di consegne fra vecchi e nuovi organi direttivi (presidenza e consiglio direttivo) del Lions Club Mirandola, all’inizio del nuovo anno sociale 2022-23.

Dopo la piacevole conviviale, Paolo Vincenzi, nuovo presidente, ha annunciato che il programma in fase di definizione cercherà di coinvolgere quanti più soci possibili nelle attività del Club, sempre improntate a servire i bisogni della comunità. Il tema principale del nuovo anno sarà: il cibo, declinato nei suoi aspetti principali. Infatti il cibo è relazione, cultura, identità, impegno, cura. Non solo ci fa esistere ed essere, ma ci rapporta agli altri. Si prospetta quindi un anno molto interessante.

Sonia Menghini, presidente nella brillante annata appena conclusa, si è congedata manifestando la sua piena soddisfazione per aver promosso iniziative che continueranno nel tempo e augurando analogo successo al suo successore.

I. P.

 

Condividi sui Social