Pubblicato il

San Possidonio, concerto di Matteo Manicardi nel “tempo del creato”

Domenica 25 settembre, alle 18.30, nel giardino di Villa Varini a San Possidonio, concerto del musicista Matteo Manicardi, “voce simbolo” del Movimento Laudato si’ italiano, dal titolo “Canto per un uomo a impatto zero”. L’iniziativa è promossa dalla parrocchia per celebrare il “tempo del creato”

San Possidonio, concerto di Matteo Manicardi nel “tempo del creato”

La chiesa di San Possidonio (pre-sisma 2012) e Matteo Manicardi

 

La parrocchia di San Possidonio ha organizzato alcune iniziative per vivere più intensamente il “tempo del creato”. Fra queste, domenica 25 settembre, alle 18.30, nel giardino di Villa Varini – antistante la chiesa parrocchiale – si terrà il concerto del musicista e compositore carpigiano Matteo Manicardi dal titolo “Canto per un uomo a impatto zero”.

Già delegato della Diocesi di Carpi alla Settimana Sociale dei Cattolici Italiani a Taranto nell’ottobre 2021, Manicardi è considerato la “voce simbolo” del Movimento Laudato si’ in Italia.

L’evento è aperto a tutti.

Dopo il concerto, si proseguirà con un “apericena” sostenibile.

Dal 1° settembre, Giornata mondiale per la custodia del creato, al 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi, la Chiesa invita a celebrare il cosiddetto “tempo del creato” pregando e soffermandosi a riflettere sulla cura della “casa comune” – la madre terra e le sue creature – con particolare riferimento all’enciclica “Laudato si’” di Papa Francesco, per un cammino di “conversione ecologica” personale e comunitaria.

 

San Possidonio, concerto di Matteo Manicardi nel “tempo del creato”

 

Condividi sui Social