Pubblicato il

Medicina trasportata all’interno delle case

Primo utilizzo in esterno in Italia degli smart glasses. Manno, direttore di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’AUSL: “Eccezionale potenzialità”

Medicina trasportata all’interno delle case

di Maria Silvia Cabri

 

La struttura complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Azienda USL di Modena diretta dal dottor Mauro Manno è la prima e unica in Italia a essere dotata degli smart glasses, gli “occhiali intelligenti”, tecnologia nuovissima che consente di entrare virtualmente in sala operatoria. O, al contrario, di portare l’ospedale nelle case dei pazienti che necessitano di assistenza, anche specializzata.

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social