Pubblicato il

Fratelli nella povertà

Fra Marco, fra Franco e fra Pietro formano la fraternità francescana che si è insediata presso la canonica di Migliarina.

Fratelli nella povertà

 

di Virginia Panzani

“Francesco, immedesimato in certo modo nei suoi fratelli per l’ardente amore e il fervido zelo che aveva per la loro perfezione, spesso pensava tra sé quelle qualità e virtù di cui doveva essere ornato un autentico frate minore. E diceva che sarebbe buon frate minore colui che riunisse in sé la vita e le attitudini dei seguenti santi frati: la fede di Bernardo, che la ebbe perfetta insieme con l’amore della povertà; la semplicità e la purità di Leone (…); la cortesia di Angelo, che fu il primo cavaliere entrato nell’Ordine; l’aspetto attraente e il buon senso di Masseo (…); la mente elevata nella contemplazione che ebbe Egidio (…); la virtuosa incessante orazione di Rufino (…); la pazienza di Ginepro, (…) etc.” (Fonti Francescane, 1782).

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social