Pubblicato il

“Assassinio sul Nilo”, il 2 novembre al cinema Space City di Carpi

Il sesto appuntamento della rassegna “Pomeriggio al cinema” con un classico di Agatha Christie.

Mercoledì 2 novembre presso il cinema Space City di Carpi si terrà il sesto appuntamento della rassegna “Pomeriggio al cinema” con “Assassinio sul Nilo”, un classico portato sullo schermo da Kenneth Branagh, con un cast di attori stellari.

Mentre è in vacanza, in una crociera da sogno lungo il Nilo, il geniale detective di fama mondiale Hercule Poirot si ritrova a dover indagare sull’omicidio della giovane ereditiera fresca di matrimonio Linnet Ridgeway: questa, in estrema sintesi, non è altro che la trama di Assassinio sul Nilo, il film con il quale Kenneth Branagh, attore e regista di se stesso, porta in scena uno dei capolavori più celebri di Agatha Christie, e che costituirà il sesto appuntamento, mercoledì 2 novembre alle ore 15.00 presso lo ‘Space City’ di Carpi, della rassegna ‘Pomeriggio al cinema’.

Un’indagine complessa, quella che si prospetta all’investigatore belga, in quanto tutti i presenti sul battello a vapore sembrano – come spesso accade nei romanzi della regina delle detective stories, un movente per aver commesso l’omicidio. Un’altra trasposizione cinematografica da Agatha Christie, arricchita da un cast eccezionale – accanto al già citato Branagh brillano Arnie Hammer, Gal Gadot, Annette Bening – e in cui l’inchiesta nasconde inquietudini molto più profonde, capaci di mettere in crisi l’identità stessa del celebre protagonista.

‘Pomeriggio al cinema’ è promossa dall’Università Natalia Ginzburg con il patrocinio del Comune di Carpi e il sostegno della Fondazione CR Carpi.

 

Prossimo appuntamento, il 9 novembre, sarà quello con ‘Lunana – Il villaggio alla fine del mondo’, la più esotica delle proposte di questa edizione della rassegna, un film che arriva direttamente dal lontano Bhutan.

Informazioni: www.universitaginzburg-mo.net/attivita-comitati/carpi e la pagina Facebook Università Natalia Ginzburg Carpi.

Condividi sui Social