Pubblicato il

Grande successo per il “Festival Itinerante” della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”

Oltre 1000 presenze al festival di presentazione del bilancio di impatto sociale svoltosi nei Comuni dell'Area Nord di Modena.

Grande successo per il “Festival Itinerante” della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”

È di oltre 1.000 presenze il bilancio molto positivo del Festival itinerante che si è svolto in tutti i Comuni dell’Area Nord di Modena per presentare la valutazione di impatto sociale della Fondazione Scuola di Musica “Carlo e Guglielmo Andreoli”. Il Bilancio, realizzato dall’Associazione italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit-Aiccon col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, è stato presentato in nove concerti che hanno messo in luce le qualità dei gruppi musicali della scuola e degli ospiti della banda giovanile “Ragone” di Laureana di Borrello (Reggio Calabria).

Grande successo per il “Festival Itinerante” della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”«L’obiettivo condiviso di fare comprendere l’importanza della Fondazione “Andreoli” – commenta Monja Zaniboni, assessore dell’Ucman alle Politiche giovanili, con delega alla Scuola di Musica – è stato raggiunto. L’indagine sulla valutazione di impatto sociale ci dice che questo fiore all’occhiello del territorio permette non solo di imparare a fare musica, ma anche di creare benessere e stimolare le competenze di chi la vive, includendo veramente tutti, nessuno escluso. Un grazie va alla Presidente della Fondazione Crm Giorgia Butturi e alla Presidente Elena Malaguti e al Direttore Mirco Besutti della Fondazione “Andreoli”, per aver condiviso questo impegnativo e riuscito progetto».

La Fondazione “Andreoli” ha quasi 1.300 allievi iscritti e coinvolge altri 6.000 studenti circa nei progetti rivolti alle scuole del territorio. Nell’ultimo triennio ha svolto direttamente 722 iniziative tra saggi, concerti e manifestazioni. Secondo lo studio Aiccon, la Fondazione “Andreoli” ha un forte impatto sul territorio, misurato in termini di benessere dei beneficiari e delle loro famiglie, di contributo all’inclusione sociale delle allievi e degli allievi con disabilità, di benessere lavorativo, di contributo alla creazione e sviluppo di coesione sociale e alla visibilità del territorio e di promozione di comunità educante.

Grande successo per il “Festival Itinerante” della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”«La Fondazione Scuola di Musica “Andreoli” – osserva la Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Giorgia Butturi – ha sempre dimostrato di essere un ente innovativo; lo è stato con l’inserimento dei ragazzi diversamente abili, lo è stato, ancora una volta, con la presentazione ai propri ragazzi, ai genitori e alla cittadinanza del progetto relativo alla valutazione di impatto sociale promosso e finanziato dalla nostra Fondazione. La partecipazione alla settimana di concerti in tutti i Comuni dell’Area Nord è stata straordinaria. I commenti dei partecipanti e la comprensione del valore del progetto sono un incentivo a continuare questo cambiamento culturale che porta consapevolezza e valore agli enti sostenibili».

 

Grande successo per il “Festival Itinerante” della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli” La Presidente della Fondazione Scuola di Musica, Elena Malaguti, sottolinea altri tre aspetti rilevanti: «Innanzitutto la grande disponibilità dei Comuni nel realizzare i vari momenti del Festival finalizzati a divulgare e rendere partecipi le famiglie, le scuole e le comunità del servizio offerto dalla nostra Scuola, che non è solo quello di sviluppare competenze musicali ma anche formative e sociali; in secondo luogo la buona prassi, seguita insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, di rendere conto in modo trasparente dell’uso delle risorse pubbliche; infine, mi preme evidenziare la potenzialità di promozione del territorio che ha questo innovativo report».

Oltre agli ospiti della banda giovanile di Laureana di Borrello, hanno suonato nei nove concerti nei Comuni dell’Area Nord i seguenti gruppi della Fondazione “Andreoli”: PlaYoung, Orchestra Milledita, Ensemble Mix, Banda Rulli Frulli, Coro Aurora, Banda giovanile “John Lennon” , Orchestra Parlasuonando, Orchestra di chitarre “Accordi di pace”, Young Guitar Orchestra e Filarmonica “Andreoli”.

 

Condividi sui Social