Pubblicato il

Pallamano, Carpi impatta con Campus Italia

Al PalaVallauri i bianconeri pareggiano 29-29 nella 13^ giornata di campionato.

Pallamano, Carpi impatta con Campus Italia

 

Al PalaVallauri Carpi e Campus Italia si spartiscono la posta in palio, con un 29-29 che permette ad entrambe le compagini di muovere la classifica. Diversamente dal solito è il primo tempo a dare grossi problemi al Carpi, che fin dalle prime battute va in difficoltà contro il gioco veloce messo sul parquet dal Campus Italia. Dopo l’iniziale vantaggio firmato da Nocelli gli ospiti tentano la fuga, portandosi a +4 al 23′ anche grazie alle giocate dei talenti Manojlovic e De Angelis. Sul finale di prima frazione Coppola manda Carpi in doppia cifra, ma il Campus aumenta ulteriormente il ritmo, conducendo 10-19 alla sirena di metà tempo.

Al rientro in campo Carpi è un’altra squadra, favorito anche da un calo fisiologico degli ospiti. I bianconeri macinano reti e riducono lo svantaggio, con un Nocelli finalmente arruolabile che si prende la scena e trafigge l’azzurrino Scarcelli per il 14-20. Al 46′ il pallonetto di Dalolio vale il -5, poi qualche minuto dopo ancora l’ala carpigiana firma il 21-23. A cinque dalla fine Nocelli è glaciale dai sette metri e riporta Carpi in partita col gol del -1. Dopo il pareggio di Kasa il Campus torna avanti, ma nel finale ancora Nocelli chiude i conti con un altro rigore che vale il 29-29 finale.

Tabellino

Carpi 29 – Campus Italia 29

Campus Italia: De Ruvo, Cioni 2, Jacopo, Dello Vicario 2, De Angelis (VK) 7, Fragnito 1, Scarcelli, Andreotta, Wierer (K) 2, Didone, Giambartolomei 1, Manojlovic 14, Rossi, Lubinati. All. Maione.

Carpi: Cascone, S. Serafini 1, Soria 4, Nocelli 7, Carabulea 2, Coppola 7, Se. Haj Frej, Sa. Haj Frej, Dalolio 2, Gollini, Sortino, Ceccarini (VK), Kasa (K) 6. All. D. Serafini.

Condividi sui Social