Pubblicato il

Consiglio di Indirizzo della Fondazione CR Carpi: quattro nuove nomine

Eletti Isabella Giovanardi, Marco Bulgarelli, Riccardo Bassi e Roberto Bonasi
Consiglio di Indirizzo della Fondazione CR Carpi: quattro nuove nomine
Sala del Consiglio di Indirizzo della Fondazione CR Carpi

 

Il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, nella seduta di lunedì 5 dicembre, ha proceduto a quattro nuove nomine, per l’imminente scadenza dei mandati dei due consiglieri espressione del volontariato e delle associazioni di promozione sociale e per la sostituzione dei membri entrati recentemente a far parte del Consiglio di Amministrazione.

Nell’ambito delle terne espresse dalla Conferenza del Volontariato, formata dalle associazioni con sede a Carpi, Novi di Modena e Soliera, che si costituisce ogni quattro anni per designare le rose di candidati tra le quali il Consiglio d’Indirizzo della Fondazione elegge due dei propri componenti, è stata confermata la dottoressa Isabella Giovanardi, presidentessa dell’associazione Anziani in rete e facilitatore di gruppi di mutuo aiuto per caregiver di persone con famigliari fragili, nell’ambito dei nominativi presentati dalle associazioni di promozione sociale; mentre tra quelli presentati dalle associazioni di volontariato è stato eletto Marco Bulgarelli, responsabile scout della zona di Carpi e socio fondatore della onlus Dedalo.

Nella medesima seduta il Consiglio di Indirizzo della Fondazione ha eletto il revisore legale Riccardo Bassi, tra i designati dal Comune Novi di Modena; e Roberto Bonasi, responsabile CNA Industria e Federmoda Modena, nell’ambito della terna di competenza della Camera di Commercio di Modena, rispettivamente in sostituzione della commercialista e revisore contabile Anna Navi e dell’imprenditrice e vicepresidente CNA Modena Tamara Gualdi, recentemente nominate nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione.

Riccardo Bassi e Roberto Bonasi resteranno in carica fino al mese di maggio 2023, vale a dire fino alla naturale scadenza del mandato dei membri che vanno a sostituire.

 

 

 

 

Condividi sui Social