Pubblicato il

“Parlami davvero” per una Chiesa inclusiva

Ampia partecipazione al campo invernale Giovani e Giovani Adulti a Sant’Antonio in Mercadello.

“Parlami davvero” per una Chiesa inclusiva

 

Dal 27 al 30 dicembre a Sant’Antonio in Mercadello si è svolto il campo invernale dei Giovani e dei Giovani Adulti dell’Azione Cattolica diocesana dedicato a sviluppare il tema “Parlami davvero: per un linguaggio e una Chiesa inclusiva”.

Attento a come parli

All’approfondimento delle dinamiche che stanno dietro a parole e frasi di uso quotidiano è stata dedicata la prima serata con l’intervento di Daniele Stancampiano, filosofo del linguaggio, che con le sue riflessioni ha introdotto al tema dell’inclusività. Grande importanza hanno avuto gli Slurs, epiteti denigratori rivolti a una persona che fa parte di un gruppo individuabile, rispetto alla maggioranza, sulla base di una caratteristica specifica, propria di quel gruppo, che diventa di conseguenza un insulto al gruppo stesso. Si è poi evidenziato quanto la potenza offensiva degli slurs dipendesse dal tempo e dal luogo in cui vengono pronunciati; tuttavia, a volte la gravità prescinde dal contesto in cui tale parola viene detta, in quanto non dipende dall’intenzionalità di chi la esprime.

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social