Pubblicato il

Casa salute di Novi – Donato un nuovo ecografo

Grazie ad una raccolta fondi promossa dall'Unione Terre d'Argine
Casa salute di Novi - Donato un nuovo ecografo
Da sinistra Tiziana Fioravanti, OSS; Elisa Casarini, Assessore servizi socio-sanitari Comune di Novi; Enrico Diacci, Sindaco di Novi e Presidente dell’Unione delle Terre d’argine; Stefania Ascari, Direttrice del Distretto di Carpi; Federico Barbani, responsabile Cure Primarie Area Nord; Cinzia Minozzi, coordinatrice Casa della Salute di Novi; Vanessa D’Ercole, infermiera

Alla Casa della Salute “Manuela Lorenzetti” di Novi di Modena è arrivato nei giorni scorsi l’ecografo di ultima generazione acquisito grazie alla raccolta fondi promossa dall’Unione delle Terre d’argine (Carpi, Soliera, Campogalliano e Novi), a cui hanno partecipato cittadini, imprese, associazioni di volontariato e che ha consentito anche l’acquisizione di due ambulanze, oltre a nuove strumentazioni per le strutture sanitarie del territorio.

Tra queste, proprio l’ecografo in dotazione alla Casa della Salute di Novi, che permetterà di incrementare l’offerta di diverse branche specialistiche. “Lo strumento – spiegano Federico Barbani, responsabile Cure Primarie Area Nord, e Cinzia Minozzi, coordinatrice della Casa della Salute di Novi – potrà infatti essere utilizzato dall’ambulatorio ginecologico, ma in prospettiva anche in ambito ortopedico e, grazie alla speciale sonda di cui è dotato, dall’ambulatorio della chirurgia vascolare per gli ecodoppler, e dall’ambulatorio infermieristico per valutare la terapia delle ferite difficili”.

Condividi sui Social