Pubblicato il

Scuola: sempre più in rete

Don Alberto Zironi confermato presidente provinciale della Fism, eletti i membri del Consiglio Direttivo rappresentanti di ogni distretto: per Carpi Claudio Cavazzuti e per Mirandola Maurizio Cavicchioli.

Scuola: sempre più in rete

 

Nel mese di giugno la Fism (Federazione Italiana Scuole Materne) di Modena, che raggruppa – suddivise in sette distretti – tutte le scuole dell’infanzia e i servizi 0/3 di ispirazione cristiana del territorio provinciale, ha celebrato due passaggi importanti per la vita dell’associazione.

Il primo, mercoledì 8 giugno, si è svolto presso la sala conferi, della parrocchia Gesù Redentore di Modena, dove l’assemblea annuale ordinaria ha ratificato, con il voto unanime dei presenti, il nuovo statuto provinciale, già approvato dalla Fism Nazionale nel mese di aprile. La grande novità introdotta dal documento è la composizione del Consiglio Direttivo che, per una maggiore equità e rappresentatività di tutti i territori sarà in futuro composto da membri di ogni distretto della provincia, in numero proporzionale alle scuole presenti sul territorio che rappresentano: fatta eccezione per Modena – che ne avrà due – e Pavullo e Vignola – che ne avranno uno comune – gli altri distretti avranno ciascuno un rappresentante in consiglio.

Continua a leggere oppure abbonati qui

Condividi sui Social