Pubblicato il

Farci fratelli del mondo

Nazzareno e Clara, giovani sposi di Nomadelfia, raccontano come si sono conosciuti, come è avvenuta la scelta di vivere a Nomadelfia e cosa significa aprire la famiglia all’accoglienza.

Farci fratelli del mondo

 

La famiglia nel progetto di Nomadelfia pensato da don Zeno è l’elemento centrale di ogni modello di società. Dalle mamme di vocazione, ai padri di elezione, agli sposi che vivono l’accoglienza, tutta l’esperienza dei Nomadelfi ruota attorno alla famiglia e ai nuclei familiari. Abbiamo incontrato due giovani sposi, Nazzareno e Clara, che hanno coronato il loro sogno di costituire una famiglia e di realizzarlo all’interno della comunità di famiglie di Nomadelfia.

Continua a leggere oppure abbonati qui.

Condividi sui Social